In occasione della Giornata mondiale per la lotta all’Aids

1° dicembre, banchetti informativi su Aids
e malattie sessualmente trasmesse

L’associazione universitaria Iris e il gruppo “Pionieri della Croce Rossa”, in collaborazione
con Comune e Ass 4, allestiranno la mattina in piazzale Cavedalis e il pomeriggio in via Cavour
dei punti informativi e la distribuzione di profilattici

In occasione del 1° dicembre, Giornata mondiale per la lotta contro l’Aids, due associazioni giovanili udinesi si sono unite con l’obiettivo comune di promuovere una cultura della sessualità e del rispetto dei diversi orientamenti sessuali, per attivare un intervento di

informazione e sensibilizzazione tra la popolazione giovanile.

Nella mattinata di domani, mercoledì 1° dicembre, l’associazione universitaria IRIS organizza un banchetto informativo presso il centro studi di Udine in piazzale Cavedalis, dove verranno distribuiti materiali informativi su Aids, Hiv e altre malattie sessualmente trasmissibili, assieme a preservativi e “condom quiz”.

Per l’intero pomeriggio, assieme al gruppo “Pionieri della Croce Rossa”, l’associazione prosegue la sua opera di sensibilizzazione in centro città. Nella casetta appositamente allestita in via Cavour, infatti, si potranno ricevere informazioni e gadget.

Il progetto ha ottenuto, oltre alla collaborazione e il contributo del Comune di Udine, anche quello dell’Ass 4 Medio Friuli, che ha supervisionato i materiali informativi elaborati specificamente per l’occasione dall’associazione Iris.

Un esempio riuscito di collaborazione tra più associazioni ed enti pubblici, che mettono insieme competenze ed esperienze specifiche con l’approccio peer to peer tra giovani.